I miei lettori

domenica 14 dicembre 2008

A Vincenzo.

La vita ogni giorno ci mette di fronte ad eventi molto duri da accettare, proprio ieri si è spento, serenamente confortato dall'affetto dei suoi cari, dopo una grave malattia diagnosticata da pochi mesi,  un mio caro amico d'infanzia, di appena anni 33, un ragazzo dalle doti tutte eccezionali: buono, umile, disponibile, sorridente (per descriverlo le parole non hanno fine). Sono profondamente addolorato per questa perdita e sicuramente voi amici  internauti potete sicuramente comprendere il mio stato d'animo, poiché sicuramente a ciascuno sarà toccato, chi più, chi meno, di vivere tale esperienza. In certi momenti ci si richiedono tante risposte a tante domande, soprattuto il perché vanno via sempre i migliori, una cosa è certa non ci diamo mai pace, poiché la morte è difficile da accettare. Ora non mi rimane che continuare a vivere, come sempre, confortato dal suo ricordo: Vincenzo grazie per l'esempio di vita che hai dato e grazie per quello che sarai, addio! 
Riflessione: "La vita non è niente senza l'amicizia." Marco Tullio Cicerone
Share

31 commenti:

Alice. Caterina Narracci ha detto...

Che tristezza! Non ci voglio pensare...

Desy ha detto...

Quant'era giovane.... mi dispiace moltissimo, un dolore immenso.

3my78 ha detto...

Ti capisco sì. Un abbraccio.

Dual ha detto...

Posso solo capirti e dire che la vita e' cosi..frase banale..ma e' proprio cosi.
Un saluto Dual.

AndreA ha detto...

Un abbraccio forte... :-)

frufrupina ha detto...

Caro Peppe...la Vita ci conserva cose inspiegabili...ti capisco come tu possa sentirti in questo momento...con tanta amarezza nel tuo cuore...gioa,hai perfettamente ragione...purtroppo il destino di Vincenzo lè costato a questo prezzo....immagino il dolore dei suoi cari...mi unisco anch'io al tuo dolore...fai una cosa carina...se hai una sua foto accendi una candelina e chiudi gl'occhi...e con la tua anima sorridelo e abbraccialo forte...ti abbraccio con tutto il mio cuore.

Punzy ha detto...

So cosa significhi perdere un amico
Ti abbraccio

lellofieramosca ha detto...

Caro Peppe mi dispiace per questo tuo dolore,le mie più sincere condoglianze ai parenti di Vincenzo.

Gennaro ha detto...

Per il dolore di un lutto solo il silenzio puo' parlare!

Kylie ha detto...

Peppe mi dispiace per questa tua perdita... ti sono vicina.
Un abbraccio di quelli forti

Tarkan ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tarkan ha detto...

Ciao, mi spiace molto per la tua perdita, purtroppo quando viene a mancare una persona cara è difficile dare delle risposte alle mille domande che si agitano dentro il proprio cervello. Ad ogni modo pensa a lui e cerca di riconquistare un po' di serenità pensando che adesso ha smesso di soffrire ed è libero dal dolore e soprattutto pensa e credi che adesso si trova in un posto migliore.
Ogni volta che penserai a lui, ogni volta che lo ricorderai, lui sarà accanto a te. Serena Notte

sirio ha detto...

Ci sono passato Peppe,so cosa vuol dire...e ti capisco!
Condivido che afferma che gli amici sono vicini sempre.

stella ha detto...

Peppe ti sono vicina più che mai...

sto provando dolore anch'io.

@L ha detto...

a soli 33 anni....un vero peccato

Blogger ha detto...

ti sono vicina. anche io ho perso 2persone in questi ultimi mesi.
forza e coraggio

Francesca ha detto...

Un abbraccio forte e sincero...

ilaria ha detto...

Mi dispiace caro amico...ti abbraccio con tutto il cuore anche da cosi lontano...un bacio Peppe e dolcenotte!!!

frufrupina ha detto...

Ciao Peppe ti auguro dal profondo delmio cuore,una notte serena....ti abbraccio forte.

marina ha detto...

capisco il tuo dolore per averlo provato e ti sono vicina, marina

Veneris ha detto...

Un grosso abbraccio. Capisco bene il tuo dolore.

Calliope ha detto...

Che Vincenzo viva sempre nel tuo ricordo bellissimo.
Ciao Peppe.

Myriam ha detto...

Poche parole, una dedica che fa commuovere. Moltissima gente può capirti: anche io ho perso la nonna già da un pò di mesi ormai, eppure non mi dò pace.
Dovunque il tuo amico Vincenzo si trova è sereno...ricordalo sempre , ti sarà vicino. Un abbraccio

Tomaso ha detto...

Perdere un amico e moldo doloroso, la cosa che posso dirti cerca solo di ricordare quante volte ai sorriro con lui, lui da lassu ti sta guardando e pure lui sorriderà,
mi sento vicino a te in questo momento. un abbraccio
Tomaso
spero che la mamma vada meglio.

Pupottina ha detto...

poveretto!
mi dispiace

Pupottina ha detto...

il mio periodaccio continua....
ora a infierire su di me si mettono anche i ladri...
non mi sembra nemmeno che si stia avvicinando il natale...
a presto

ASTERIX ha detto...

anche s in ritardo voglamo esserti comunque vicino.
il team

frufrupina ha detto...

Serena notte.

Pupottina ha detto...

ciaooooooooooo
sono ancora in super arretrato.... infatti sto rispondendo ad un tuo commento del 15 dicembre .... chissà se entro la fine dell'anno ce la farò a smaltire gli arretrati...
comunque, visto l'apprezzamento ti mando un po' dello strudel salato di Pupottina in formato virtuale.... eeheheheh
ciaooooooooooo e buon weekend

Blogger ha detto...

Desidero inviare a tutti il mio messaggio natalizio.
La ricorrenza del Santo Natale è per me la "Speranza" che si manifesta con la nascita del bambino Gesù.
Ti auguro che la "Speranza" alberghi nel tuo cuore e che possa donarti momenti sempre più felici e di amore.

Anna
Noi Disabili

sergentehartman ha detto...

Che dirti...buon fine settimana. Per ora.