I miei lettori

lunedì 6 aprile 2009

Terremoto Abruzzo


Questo blog in segno di solidarietà nei confronti dei connazionali residenti in Abruzzo, colpiti dalla catastrofe del terribile terremoto che ha sconvolto l'intera regione, si dichiara in lutto ed esprime il proprio cordoglio in memoria delle vittime di questa immane tragedia italiana. 

Share

9 commenti:

lellofieramosca ha detto...

Mi unisco anch'io.

Ariane Rodrigues ha detto...

I miei sentimenti per tutte le vittime.

Tomaso ha detto...

Sono con te e spero che molti di noi dobbiamo forse parlare meno e fare di più

stella ha detto...

Tengo aperto per solidarietà.

@L ha detto...

mi unisco volentieri e tutto ciò...questo destino lo trovo molto crudele

Guernica ha detto...

Grazie.

sirio ha detto...

Comprendo Peppe ma...bisogna reagire e dimostrare concretamente la propria solidarietà.
Ne hanno bisogno, e tanto!

Un caro saluto.

frufrupina ha detto...

Carissimo amico mio...mi unisco a qesta soliarietà...ascoltami,mi hanno inviato questo commento..ti prego aiutiamoli..fallo girare...un abbraccio.




l presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi chiede che vengano sospese le donazioni di sangue. Invece servono coperte, vestiti, pannolini, latte in polvere, casse d'acqua e tutti i beni di prima necessità.Verranno raccolti da "Fare ambiente", Roma, in Via Nazionale, 243,tel. 06 48029924.Mentre sul sito http://www.modavi.it tutte le istruzioni per far parte delle squadre di soccorso in Abruzzo. AGGIORNATE IL VS STATO.

---------------------------------------------------------------------------------------


EMERGENZA TERREMOTO: NUMERI E LINK (DIFFONDETE IL PIU' POSSIBILE)


Per offrire disponibilità di alloggio: l’UDU sta cercando posti letto telefonare allo 06.43411763 o scrivere a organizzazione@udu.it

Per volontari da tutta Italia: telefonare alla protezione civile nazionale 06.68201

Per volontari da Pescara: telefonare al Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara 085.2057627


Per fare donazioni: Raccolta fondi Croce Rossa Italiana:
Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso BNL - roma, intestato a CRI, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale: pro terremoto Abruzzo;
Conto corrente postale n. 300004 intestato a CRI causale: pro terremoto Abruzzo;
Versamenti on line sul sito: http://www.cri.it/donazioni.html

Per enti locali e associazioni di volontariato, comitati, gruppi organizzati: è possibile attivarsi da subito con i corpi locali di protezione civile, con la associazioni prendendo contatti con i coordinamenti regionali, c’è bisogno di medici, tende, coperte, cibo e supporto logistico. Per informarsi: Dipartimento della Protezione Civile 06.68201 PUBBLICALO PER FAVORE

farfallaleggera ha detto...

Ti invito a firmare questo link:

http://www.unita.it/index.php?section=news&idNotizia=83770