I miei lettori

giovedì 15 gennaio 2009

Tristezza

Sono molto triste, mi sento vuoto e perso, non trovo il perchè a questo, ho bisogno di ricaricarmi, è una brutta sensazione che non sopporto, aiutatemi con le vostre parole a darmi il la, Peppe ha bisogno di voi!

Riflessione"Succeda quel che succeda, i giorni brutti passano esattamente come tutti gli altri". W. Shakespeare

Share

39 commenti:

Gollum ha detto...

Hai ricevuto un premio! Visita Crazy Gollum

Ariane Rodrigues ha detto...

Ciao, Peppe!

Chi non si sente vuoto? Non sei da solo...Siamo tutti così, purtroppo. Io mi sento meglio quando posso dimezzare con qualcuno le mie poesie. Anch'io credo che tutto passa...

Un abbraccio!

Kylie ha detto...

Ma come! Vieni da me e ti chiedi se devi preoccuparti e poi vengo da te e scopro che in realtà sono io a dover preoccuparmi per te! Che sta succedendo? Non ti abbattere dai, vedrai che è solo un momento particolare e passerà presto.
Un bacio

juan ha detto...

peppe amico mio

sei una persona di buon cuore
vedrai domani un giorno nuovo e migliore per te.

Forza bravo e caro Peppe

siamo con te sempre

ASTERIX ha detto...

Una giovane donna, bocciata per l'ennesima volta all'esame di guida, viene colta da una crisi di pianto. "Non si tormenti!" la rincuora l'istruttore "Forse non riuscirà mai ad avere la patente, ma in compenso ha aumentato le sue possibilità di vivere a lungo!".
e dai mitico peppe.....

3my78 ha detto...

Peppe ci sono momenti nella vita che le flessioni toccano momenti bassi, ma sono appunto momenti. Se riusciamo a capire cosa non va siamo a un passo dalla risoluzione. Se non ci riusciamo bisogna fare una introspezione personale approfondita e se non ne siamo capaci da soli c'è chi ha studiato per questo. Quindi forza e coraggio:-)

frufrupina ha detto...

Caro Peppe...che ti succede?la tristezza ha fatto capolino nel tuo cuore?Dai su,forza...fai un bel respiro...non lasciati stregare dalla tristezza...ascoltami,farò finta che sonoli con te,un abbraccio forte fà molto...per farti sorridere voglio donarti questa barzeletta e una perla di saggezza...sperando che tu sorride insieme a me...ti voglio bene...si,perchè u ti voglio bene,detta col cuore ad un'amico,accarezza l'anima sofferente...baci.



All'uscita del centro commerciale

C'è un carabiniere che esce dal centro commerciale e si dirige verso la propria auto. Prima di salire sulla sua vettura, nota una bella botta sulla fiancata destra. Mentre era chinato per valutare il danno, arriva da dietro un suo collega che lo vuole salutare :" Ehi, ciao Giovanni, che fai?" e l'altro:" Ciao, guarda cosa mi hanno fatto alla portiera...e ora come faccio?". Il collega risponde:"Facile! Basta che soffi dentro il tubo di scappamento e la bozza si toglierà!" L'altro un pò titubante comincia a soffiare dentro il tubo di scappamento ma, dopo qualche minuto, non vede miglioramenti. Allora si rivolge al suo "consigliere" e gli chiede:"Ehi, la bozza c'è ancora!". L'altro gli risponde:"Per forza! Hai i finestrini aperti!".


PERLA DI SAGGEZZA.
Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice la più grande è l'AMICIZIA.

ANNA ha detto...

Ci sono momenti così in cui ti senti vuoto e sembra che qualsiasi cosa intorno a te non ti appartenga... sono momenti, forse sarebbe opportuno guardarsi dentro per capire cosa ha provocato questo stato d'animo. Tutto passa! :) un abbraccio.

Kristel ha detto...

Forse è un pò banale e non so se può aiutare, ma con me funziona sempre :)http://www.youtube.com/watch?v=vMXJ3y1FL_4

XPX ha detto...

Io ho un rimedio infallibile (per me): aspettare che passi la notte, come sempre tornerà giorno.
Buona giornata.

Punzy ha detto...

Peppe, non puo' piovere per sempre
dai tirati su...
non te posso senti' cosi'

stella ha detto...

Peppe non scoraggiarti,momenti bui li attraversiamo tutti e poi ...apprezziamo l'arcobaleno.

Un caldo abbraccio.

articolo21 ha detto...

Daje Peppe, semo come un blocco granitico attorno a te... vedi? :) forza!

Peppe ha detto...

@tutti: siete fantastici!

lellofieramosca ha detto...

Sai Peppe
capita a tutti a volte di stare tristi.
Si crede di non sapere i perchè,ma in fondo noi lo sappiamo.
Le emozioni e gli stati d'animo possiamo guidarli,basta volerlo.
Distraiamo la mente da ciò che ci angoscia e usiamo pensieri positivi.
Un buon sistema è giocare con i bambini anche quando non se ne ha voglia.

@L ha detto...

il massimo della disperazione...ciao peppe

ReAnto ha detto...

...io che ti devo dire?
.)

Desy ha detto...

Succede... tutti passiamo dei brutti momenti, daltronde questa è la vita.... che ci regala momenti belli e momenti brutti..
Vedrai che tutto passerà, non abbatterti, domani sorgerà un nuovo sole!!
Un abbraccio affettuoso.

Anto e Paolo ha detto...

Aggrappati a chi ti ama,chi ti vuole bene e chi ti rispetta e stima. Momenti brutti li passiamo tutti ma è grazie all'affetto di chi ci circonda che torna il sole e si ricomincia a sorridere. Hai una persona in più su cui posare la spalla e sfogarti,se vuoi! Me! Non scoraggiarti mai!!! Un bacione e un abbraccio! Anto

azzurra ha detto...

ehi!
che capita????
non voglio pensarti triste....
un sorrisone grande grande e un abbraccio forte forte!
smakkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimo...si dice che la notte porta consigni...sogni d'oro e domani vedrai che splenderà di nuovo il sole nel tuo cuore...baci.

Lara ha detto...

Peppe caro, arrivo con un giorno di ritardo, mi dispiace.
Mi accorgo che hai tanti amici, ci sono anch'io :)
Ti auguro una buona serata ed una buona domenica.
E ... a presto :)))

Ballerotta bohémien ha detto...

non è il mio campo sollevare la gente..solitamente lo faccio rendendomi ridicola porò, quelle poche volte..
oppure mi capita di passare e basta...e far orridere...

Peppe ha detto...

@tutti: cari amici internauti, sono commosso, ab imo pectore, per la vostra vicinanza e per le vostre parole d'affetto, purtroppo ora a peggiorare la situazione c'è pure il ricovero di mia moglie; devo per giunta badare ai miei due piccoli bambini.

scrittrice75 ha detto...

forza peppe, non so quale problema tu stia passando, ma cerca di essere forte. Un abbraccio

stella ha detto...

Caro Peppe,ti sono vicina con tutta me stessa.
Gli amici si trovano in questi frangenti,se hai voglia di sfogarti la mia e-mail è pubblica.

Un abbraccio forte a te e ai piccoli.

Punzy ha detto...

Peppe, ti mando un vagone di energia positiva, a te, tua moglie e i tuoi bimbi.
Non scusarti per l'assena fin troppo giustificata.
Un abbraccio

evergreen ha detto...

Caro Peppe, pensa positivo e considera che tu sei più importante dei tuoi problemi e delle tue tristezze!

Desy ha detto...

Mi dispiace tantissimo caro Peppe spero che i tuoi problemi si risolvino presto.

Veneris ha detto...

Ciao Peppe, momenti cosi purtroppo capitano, ma vedrai che i problemi si risolveranno presto. Ti mando tantissimi auguri a te ed alla tua famiglia. Forza!

vitaedamore ha detto...

Mi sento di prununciare le tue stesse parole. È come un filo che unisce due persone che non si conoscono, passando per un mondo che spesso non vede o non vuol vedere.
Cosa potrei fare, se non darti l'appoggio morale di cui hai bisogno. In silenzio e senza pretese.

Calliope ha detto...

Caro Peppe, sarà che mi hai abituata all'allegria ed alla saggezza, alla spensieratezza che mi trovo ora in difficoltà ad esprimerti come mi dispiace a vederti sentirti e percepirti così.
Si vede che sei triste e ne hai tutte le ragioni (ricovero di tua moglie e tutto sulle spalle..) ma non demordere perchè credendo che nulla avvenga per caso, devi solo pensare che tutto si risolverà nell'arco...del tempo che sarà necessario. Certo parlare è semplice, lo so, per chi non vive la situazione ma ti assicuro che i momenti brutti li passiamo tutti e l'unico rimedio per non farci travolgere da essi è pensare con ottimismo, emozionalmente e razionalmente, difficile ma non impossibile.
Un abbraccio grande e..io ci sono.

sirio ha detto...

Ho letto il tuo accorato appello,figurati se ti lascio solo!!
Sei tra amici caro Peppe,il blog serve anche a questo.
Quindi non hai nessuna necessità di scusarti se non puoi passare,le tue energie utilizzale per la famiglia!

Ciao,un caro saluto.

DAIDE ha detto...

Su nella vita capitano episodi negativi.Ma rimani ottimista le positive sono molte di piu.Lascia perdere che silvio vuole vendere kaka....ciao

Mirtilla ha detto...

un bacione grande e buon inizio settimana ;)

Pupottina ha detto...

ehi Peppe, buon lunedì!
che so'è questo lamento.... da uno come te non le voglio sentire queste parole....
ce la farai... shakespeare aveva ragione....
tu sei forte, ne hai già passate tante e e ne sei venuto fuori, ce la puoi fare ancora.... e ancora..... e ancora..... fallo per le persone a cui vuoi un mondo di bene....
noi amici blogger in fondo serviamo a poco, ma la tua famiglia, la tua vita, la vita reale sono tutte le cose che contano per te....

Pupottina ha detto...

sono stata efficace a muoverti dalla tristezza....

quando il gioco si fa duro i duri ... nonn mi ricordo come andava a finire, ma tu questo proverbio lo sai sicuramente...
un abbraccio

3my78 ha detto...

Peppe forza e coraggio. Rimetti le cose apposto e ritorna che ti aspettiamo:-)

Alice. Caterina Narracci ha detto...

Peppe, che ti succede? cos'hai? mi devo preoccupare?
tu non devi mai essere triste, perchè sei una persona speciale. con un gran cuore.

Ti voglio bene.
Caterina